Unione Fiduciaria eletta fiduciaria dell’anno al Premio Le Fonti 2015. La video intervista al DG Filippo Cappio

stampa | chiudi

6 Luglio 2015  Scritto da: Redazione


Si è svolta l’11 giugno a Palazzo Mezzanotte, sede di Borsa Italiana, la prima serata del Premio Internazionale Le Fonti ®, giunto quest’anno alla sua quinta edizione annuale. La manifestazione si è svolta sotto l’Alto Patrocinio, fra gli altri, della Commissione Europea e con la media partnership di CorriereEconomia.
Tra i premiati si riconferma Unione Fiduciaria come Fiduciaria dell’Anno con la seguente motivazione: “Per essere la prima fiduciaria italiana per massa gestita, posizione ulteriormente consolidata da recenti acquisizioni e dalle attività di rientro dei capitali per la voluntary disclosure. L’innovazione è confermata, fra le altre, dalle soluzioni software offerte che coprono una vasta gamma di esigenze del settore finanziario”.
A commentare la vittoria nella video intervista è Filippo Cappio, Direttore Generale di Unione Fiduciaria.


Intervista a cura di Claudia Chiari