Stocks it
FinanzaeDiritto sui social network
14 Novembre 2018  le interviste  |  professionisti  |  chi siamo  |  forum  |  area utenti  |  registrati

            




Investire: L'idea della settimana / 22 Luglio 2010

21 Luglio 2010 - Autore: Dott. ENRICO DEMUTTI


I mercati finanziari da qualche mese sembrano pensare alla tintarella, e si sono presi un periodo di pausa, nell'attesa di riprendere - con nuovi dati economici che siano inclini alla ripresa economica - la loro linea ascendente. Gli ultimi due mesi sono stati vissuti con una certa ansia, in un saliscendi direttamente proporzionale al peso delle notizie che via via arrivavano sul futuro dell'economia. Gli ultimi dieci giorni hanno visto invece una quanto mai salutare diminuzione della volatilità dei mercati, nonostante indicazioni non sempre positive sulla salute delle aziende e dei paesi sovrani. Tra luci ed ombre, l'insegnamento che dobbiamo trarre è sempre il solito (e non ci stanchiamo di ripeterlo): i conti si fanno alla fine del ciclo economico, siamo ancora nella prima fase di rilancio dell'economia mondiale, i corsi delle azioni sono ancora abbastanza sottovalutati (con i dovuti distingui fra paese e paese, settore e settore), le obbligazioni societarie hanno diminuito notevolmente il loro appeal (anche se sono sempre consigliabili in un portafoglio ben diversificato), quelle di Stato vanno acquistate solo per ciò che concerne i paesi emergenti, visto che margini altrove ormai non ne esistono più. E guardate poco alla volatilità dei vostri denari, e molto ai vostri obiettivi di guadagno nel medio periodo. E.


            

Altri articoli scritti da Dott. ENRICO DEMUTTI

Ultimi commenti degli utenti

Nessun commento







cfsrating



Powered by Share Trading
Everlasting