bpprime
FinanzaeDiritto sui social network
14 Novembre 2018  le interviste  |  professionisti  |  chi siamo  |  forum  |  area utenti  |  registrati

            




Investire: L'idea della settimana n.25/ 22 Ottobre 2009

23 Ottobre 2009 - Autore: Dott. ENRICO DEMUTTI
Da più parti, nell'ultimo perodo, si sente parlare di Borse in crescita verticali; questo fatto secondo alcuni preluderebbe ad una caduta generalizzata delle quotazioni nel breve periodo. In altri termini: i mercati si spno rialzati troppo violentemente negli ultimi mesi e dovranno scontare in relazione. Faccio alcune considerazioni: 1) i corsi sono comunque stati pesantemente negativi, non dimentichiamolo, fino a marzo 2009; 2) chi ha investito in azioni negli ultimi sei mesi (purtroppo ben pochi), se lo ha fatto, deve averlo fatto con un orizzonte temporale corretto di 24-36 mesi; 3) il rialzo attuale è in gran parte determinato da un eccesso di ribasso nel periodo precedente; 4) l'andamento dell'economia - e le prospettive di eventuali default fra le società più in vista, sono stati sensibilmente migliori di quanto preventivato dagli analisti sei mesi fa. Insomma, chi vende ora (quando invece c'è ancora spazio per comprare) rischia di tornare in acquisto, magari, fra sei mesi a prezzi ancora più alti. Ne vale davvero la pena? E.


            

Altri articoli scritti da Dott. ENRICO DEMUTTI

Ultimi commenti degli utenti

Nessun commento







cfsrating



Powered by Share Trading
Everlasting