Contratto di lavoro a chiamata e maternità.

Per discutere di lavoro, sviluppi di carriera, corsi, mba, formazione ecc
Annalisa86
Messaggi: 1
Iscritto il: mer 5 set 2012, 12:16

Contratto di lavoro a chiamata e maternità.

Messaggioda Annalisa86 » gio 6 set 2012, 9:20

Buongiorno a tutti,
vi scrivo perchè onestamente non so quali siano le mie attuali condizioni lavorative. Dunque: sono attualmente impiegata con un contratto di lavoro a chiamata di tipo indeterminato. Premetto che la mia titolare non è una persona molto onesta e registra meno della metà delle ore che effettivamente svolgo, pagandomele inoltre 1.50€ in meno di quello che mi sarebbe realmente dovuto. Ma purtroppo non sono ancora riuscita a trovare un altro impiego.. Ho questo tipo di contratto da quasi un anno e mezzo e il prossimo Ottobre compirò 26 anni. Mi trovo in una situazione un pò particolare perchè ho da poco scoperto di essere incinta, ma credo che con il mio tipo di contratto non mi spetti la maternità, trattandosi di impego a chiamata. Oltre a questo, la proprietaria del negozio, in seguito alla nuova normativa che regola la mia tipologia contattuale, obbligandola alla compliazione e all'invio di un modulo ogni qualvolta mi chiama a lavorare, mi ha già avvisata che mi chiamerà molto meno spesso. Dice anche che da quando avrò 26 anni il mio contratto scadrà ed io, in tutta onestà, inizio a non capirci più niente!
Il contratto a chiamata è valido solo per i giovani sotto i 26 anni d'età?
Se così non fosse, in che modo prevede la possibilità del dipendente di avere la maternità?
Non so cosa fare, ho pensato di mollare tutto e godermi gli ultimi mesi di gravidanza a casa e di cercare un nuovo lavoro in seguito, ma vivo da sola e quei pochi euro che potrei guadagnare, onestamente, mi farebbero comodo..
Sono in un vicolo cieco. Amo il lavoro che faccio, ma l'attuale situazione che mi ritrovo a vivere mi rende tutto molto frustrante e difficile da sopportare.
Spero che qualcuno di voi sappia qualcosa in più riguardo agli impieghi a chiamata, perchè finora ho trovato solo tanta, tanta confusione in merito.
Vi ringrazio anticipatamente per il vostro aiuto.
Annalisa

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite