bpprime
FinanzaeDiritto sui social network
15 Ottobre 2018  le interviste  |  professionisti  |  chi siamo  |  forum  |  area utenti  |  registrati

            




USD vs. CAD: IL DOLLARO CANADESE ACQUISTA POSIZIONI SUL DOLLARO AMERICANO

24 Luglio 2017 - Autore: Redazione


Il dollaro canadese ha avuto una ripresa rispetto al dollaro americano per diverse ragioni. Per cominciare, i responsabili della Bank of Canada sono stati più incisivi rispetto alle aspettative; di conseguenza i mercati finanziari hanno stimato il 92% delle probabilità di un aumento dei tassi durante l’incontro di politica monetaria del 12 Luglio scorso.

I dati macroeconomici canadesi sono risultati più forti di quanto previsto. Infine, il dollaro americano è precipitato.

Questi sviluppi hanno determinato per gli investitori un pareggio di considerevoli quote di short positions per il dollaro canadese.

Anche se la Bank of Canada potrebbe alzare i tassi ufficiali, ci si aspetta una reazione ‘buy the rumors, sell the fact’. Inoltre, se la Fed Chair Yellen è i grado di convincere i mercati finanziari del probabile aumento di tasso rispetto ai mercati finanziari attualmente prezzati, il dollaro americano potrebbe recuperare.

Infine, la maggior parte della liquidazione delle short positions per il dollaro canadese nel futures market si è già concretizzato. D’altra parte, l’analisi dell’energy prevede una crescita dei prezzi dell’olio nella seconda metà dell’anno.

Il posizionamento sul mercato indica che il USD/CAD è piuttosto vulnerabile. In prospettiva si pensa che i rischi superino i positivi.




            

Ultimi commenti degli utenti

Nessun commento







cfsrating



Powered by Share Trading
Everlasting