corporatecounsel
FinanzaeDiritto sui social network
15 Dicembre 2018  le interviste  |  professionisti  |  chi siamo  |  forum  |  area utenti  |  registrati

            




Il mercato azionario ha apprezzato i risultati delle elezioni di midterm

9 Novembre 2018 - Autore: Redazione


Le elezioni di medio termine americane, tenutesi il 6 novembre, hanno portato una maggioranza democratica alla camera e repubblicana al senato facendo prospettare uno stallo politico per i prossimi 2 anni e lasciando aperti i giochi per le elezioni USA del 2020.

A seguito delle elezioni abbiamo assistito ad un rialzo dell’azionario americano, dovuto alla risoluzione dell’incertezza politica e a dei fondamentali che sono tutt’ora positivi. D’altro canto il Treasury a 10 anni ha perso valore anche a seguito di un allentamento della politica falco da parte della FED. Il calo dei rendimenti ha conseguentemente portato ad una debolezza del dollaro contro le principiali valute.

A seguito delle elezioni i democratici hanno ottenuto il controllo di 7 nuovi stati tra i quali Pennsylvania, Michigan e Kansas. Le possibilità del voto a favore dell’impeachment di Trump si sono drasticamente ridotte anche a seguito della dichiarazione di Pelosi di martedì nella quale affermava che la camera voterebbe l’impeachment solo se ci fossero le prove di un chiaro sostegno.




            

Ultimi commenti degli utenti

Nessun commento







cfsrating



Powered by Share Trading
Everlasting