cloud.infinox 2018
FinanzaeDiritto sui social network
16 Ottobre 2018  le interviste  |  professionisti  |  chi siamo  |  forum  |  area utenti  |  registrati

            




Giappone, inflazione sotto le attese a giugno

20 Luglio 2018 - Autore: Redazione


L'indice dei prezzi al consumo in Giappone si è attestata allo 0,7% anno su anno a giugno. L’indice risulta  invariato rispetto al mese precedente e al di sotto del consenso di mercato dello (0,8%). La variazione dei prezzi alimentari ha toccato il livello più basso da una deflazione dello scorso novembre, mentre i costi dei trasporti sono aumentati a un ritmo più veloce ed il costo degli alloggi ha continuato a diminuire.

I costi sono aumentati a un ritmo più veloce per: trasporti e comunicazioni (1,4% dall'1,3%); cultura e ricreazione (0,8%, dopo una lettura piatta a maggio) e le spese di carburante, luce e acqua (3,3% dal 3,1%). Sono cresciuti anche i prezzi per assistenza medica (2% dall'1,9%); miscellaneo (0,4% dallo 0,3%) e istruzione (0,5% dallo 0,3%). Il costo dell'abbigliamento e delle calzature è stabile, dopo un aumento dello 0,1% di un mese prima.

Il tasso di inflazione core, che esclude il cibo fresco, è salito allo 0,8% dallo 0,7% di maggio e in linea con le stime. Questa è la variazione più alta da marzo.

 

Passando ai dati storici, negli ultimi 5 anni la varizione massima annuale dei prezzi in Giappone di 3,7% è stato raggiunto a giugno del 2014, invece il minimo di -0,5% risale a ottobre del 2016. 

 

 




            

Ultimi commenti degli utenti

Nessun commento




Tag

finanza 




cfsrating



Powered by Share Trading
Everlasting