cloud.infinox 2018
FinanzaeDiritto sui social network
18 Ottobre 2018  le interviste  |  professionisti  |  chi siamo  |  forum  |  area utenti  |  registrati

            




FOCUS PRIVACY: AZIENDE E GIUSLAVORISTI AL CONVEGNO DI AIDP

7 Marzo 2018 - Autore: Redazione


L’entrata in vigore, fissata per il prossimo 25 maggio, del regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali è alle porte. AIDP Lombardia, Associazione Italiana per la Direzione del Personale, ne dibatte con i più competenti esperti in materia al convegno “Privacy e Aziende: whistleblowing e controlli sui lavoratori alla luce del nuovo regolamento” che si terrà a Milano il prossimo 28 marzo con la media partnership di Le Fonti ed il patrocinio dell’Ordine degli Avvocati di Milano.
Le novità per le aziende nell’approccio alla privacy costituiranno un punto di svolta epocale, così come l’impatto generato su imprese e lavoratori. Se il binario è quello della privacy, allora il tema da affrontare è anche un altro: il whistleblowing esteso al settore privato, con tutti gli adempimenti aziendali e le responsabilità dei lavoratori che ne derivano.

A coordinare i lavori il giuslavorista Franco Toffoletto, Managing Partner di Toffoletto De Luca Tamajo, che, preceduto dal benvenuto istituzionale del Consigliere dell’Ordine degli Avvocati di Milano Cristina Bellini e dal Presidente AIDP Lombardia Marco Vigini: ne dibattono con lui i colleghi Vittorio De Luca, Managing Partner di De Luca & Partners, Luca Failla, Founding Partner di LabLaw, Giacinto Favalli, Partner Fondatore di Trifirò & Partners Avvocati ed il penalista Guido Carlo Alleva, Fondatore e Senior Partner dello Studio Legale Alleva & Associati.
Ad arricchire il dibattito, le testimonianze aziendali su come vengono affrontate le tematiche del whistleblowing e del nuovo regolamento privacy di Ugo Ettore Di Stefano, Direttore Affari Legali e Societari di Mondadori, e di Monica Lucci, Direttore Risorse Umane di Milano Ristorazione.
Tra le priorità linee guida del Garante, ci sono l’introduzione della nuova figura del Responsabile della protezione dei dati (altrimenti detto DPO, Data Protection Officer), l’istituzione del registro delle attività del trattamento dove sono descritte le procedure di sicurezza adottate, e la notifica delle violazioni dei dati personali, i cosiddetti Data Breach. E al tempo della sharing economy, il trattamento dei dati personali potrebbe diventare un fattore competitivo.

A seguire il programma completo del convegno.

Saluti introduttivi
Avv. Cristina Bellini, Consigliere dell’Ordine degli Avvocati di Milano
Dott. Marco Vigini, Presidente AIDP Lombardia

Coordinatore e introduzione ai lavori
Avv. Franco Toffoletto, Managing Partner di Toffoletto De Luca Tamajo

Temi e Relatori
Le novità per le aziende in seguito all'entrata in vigore del Regolamento Europeo in materia di protezione dei dati personali
•    Data audit e obblighi di mappatura dei dati
•    Il registro dei trattamenti, l’organigramma privacy, gli incarichi interni: requisiti e strumenti per dimostrare la compliance
•    Le procedure di emergenza: data breach, richieste di accesso e modifica dei dati
•    DPO, Autorità Garanti, titolari e responsabili: novità per gli attori della privacy  

Avv. Vittorio De Luca, Managing Partner di De Luca & Partners

Whistleblowing: nuovi adempimenti aziendali e quale responsabilità per i lavoratori

•    L’inserimento della procedura nel modello di organizzazione 231
•    I canali di denuncia: requisiti e modalità (la modalità informatica e la tutela della riservatezza)
•    Adempimenti collegati: privacy e codici disciplinari
•    Il licenziamento del whistleblower: una nuova ipotesi tipica di nullità
•    Whistleblowing e diritto di critica: sono cambiati i limiti e i requisiti?
•    Violazione del segreto aziendale e principio di non eccedenza della segnalazione
•    Segnalazioni anonime e whistleblowing; segnalazioni errate e possibili conseguenze risarcitorie 

Avv. Luca Failla, Founding Partner di LabLaw Studio Legale

Privacy e controllo dei lavoratori
•    Il “nuovo” articolo 4 dello Statuto dei Lavoratori: bilancio di due anni abbondanti di riforma
•    La classificazione degli strumenti: GPS, centralini telefonici, timbrature a distanza
•    Il rispetto della privacy: requisito di utilizzabilità del dato
•    Il ritorno del controllo difensivo nella giurisprudenza 

Avv. Giacinto Favalli, Partner Fondatore di Trifirò & Partners Avvocati

Whistleblowing: aspetti penalistici

•    I reati d’impresa del modello 231 e il whistleblowing
•    La rivelazioni dei segreti e la scriminante per il whistleblower: confini e limiti
•    Obbligo o opportunità di denuncia: come gestire una segnalazione
•    La segnalazione falsa: critica, calunnia, diffamazione

Avv. Guido Carlo Alleva, Fondatore e Senior Partner dello Studio Legale Alleva & Associati

Testimonianze aziendali - Come viene affrontato in azienda il tema del Whistleblowing e del nuovo regolamento privacy:

•    Avv. Ugo Ettore Di Stefano, Direttore Affari Legali e Societari, Mondadori
•    Dr.ssa Monica Lucci, Direttore Risorse Umane, Milano Ristorazione

PRIVACY E AZIENDE:
WHISTLEBLOWING E CONTROLLI SUI LAVORATORI ALLA LUCE DEL NUOVO REGOLAMENTO

28 marzo 2018, dalle ore 14,30 alle 18,30
Palazzina ANMIG, Salone Valente - Via San Barnaba, 29 Milano

Per informazioni e per registrarsi: http://www.aidp.it/events/privacy-e-aziende-whistleblowing-e-controlli-sui-lavoratori-alla-luce-del-nuovo-regolamento.php

 


 




            

Ultimi commenti degli utenti

Nessun commento







cfsrating



Powered by Share Trading
Everlasting