ExperienceTheDifference
FinanzaeDiritto sui social network
17 Novembre 2018  le interviste  |  professionisti  |  chi siamo  |  forum  |  area utenti  |  registrati

            




Decelera il Pil tedesco

15 Maggio 2018 - Autore: Redazione


L'economia tedesca è crescituta dello 0,3% nel primo trimestre. Il dato è destagionalizzato. Il Pil risulta inferiore sia al trimestre pecedente (0,6%) sia alle attese del mercato (0,4%). Questa espansione è stata la più debole dal terzo trimestre 2016. La decelerazione è il risultato del contributo negativo della spesa pubblica. I consumi al contrario sono leggermente aumentati. 

Su base annua, l'economia è ascesa del 2,3%, dopo una crescita del 2,9% nel periodo precedente. Nel frattempo, i dati dal punto di vista del calendario  mostrano che l'economia è aumentata dell'1,6% nell'anno, dopo un'espansione del 2,3% nel periodo precedente. La decelerazione è confermata anche tenendo conto di questi parametri.

Passando ai dati storici, negli ultimi 5 anni il Pil tedesco ha raggiunto il massimo trimestrale di 0,8% a febbraio di quest’anno, invece il minimo di -0,2% risale ad agosto del 2014. Su base annuale il massimo di 3,1% è stato raggiunto ad agosto del 2016, invece il minimo di -1,6% è stato toccato a maggio del 2013.

 




            

Ultimi commenti degli utenti

Nessun commento




Tag

finanza 





cfsrating



Powered by Share Trading
Everlasting