bpprime
FinanzaeDiritto sui social network
15 Ottobre 2018  le interviste  |  professionisti  |  chi siamo  |  forum  |  area utenti  |  registrati

            




DATA PROTECTION OFFICER: VIA AL CORSO DI FORMAZIONE DI FAVA & ASSOCIATI

9 Gennaio 2018 - Autore: Redazione


Il GDPR avrà un impatto su enti e imprese, non solo dal punto di vista tecnologico, ma anche e soprattutto dal punto di vista organizzativo e legale. Cosa si deve fare, dunque, per arrivare pronti al 25 maggio 2018, data in cui il GDPR diventerà operativo in tutti i paesi dell’Unione Europea?
Le prime linee guida arrivano dal Garante, che ha suggerito tre priorità: la designazione in tempi stretti del Responsabile della protezione dei dati (o DPO – Data Protection Officer); l’istituzione del Registro delle attività del trattamento, dove sono descritti i trattamenti effettuati e le procedure di sicurezza adottate, e la notifica delle violazioni dei dati personali, i cosiddetti Data Breach.
L’adeguamento, dunque, deve essere tecnologico, ma anche nell’approccio al problema e nella struttura organizzativa. A partire dalla nuova figura del DPO, che ha un ruolo dalle molte sfaccettature: deve infatti avere competenze normative, tecniche, comunicative e una profonda conoscenza dell’organizzazione del settore in cui si trova ad operare. Si tratta di una figura nuova, ancora poco diffusa e a breve molto richiesta. Ecco perché lo Studio Legale Fava e Overline SRL, hanno attivato un corso di perfezionamento in diritto della protezione dati personali e per la formazione del D.P.O.
Il Corso, indirizzato a dipendenti, collaboratori, management, consulenti d’azienda, liberi professionisti, docenti, permetterà di acquisire tutte le informazioni necessarie sul DPO e le sue funzioni, nonché tutti i dettagli pratici per ricoprire il ruolo. La specializzazione acquisita sarà in linea con gli standard delle norme internazionali.
 




            

Ultimi commenti degli utenti

Nessun commento







cfsrating



Powered by Share Trading
Everlasting