bpprime
FinanzaeDiritto sui social network
15 Ottobre 2018  le interviste  |  professionisti  |  chi siamo  |  forum  |  area utenti  |  registrati

            




Clifford Chance: chiusura da record per l'anno finanziario 2017 con ricavi del +11%

6 Luglio 2017 - Autore: Redazione


L'Italia si conferma uno dei principali mercati per Clifford Chance all'interno dell'Europa Continentale.  

 

Clifford Chance in Italia è infatti uno dei primari studi legali, presente da oltre 20 anni. Conta circa 100 professionisti negli uffici di Milano e Roma, di cui 17 partner e 9 counsel.

Nel corso dell'anno, ha seguito in qualità di advisor alcune delle principali operazioni soprattutto in ambito regolamentare, antitrust, Npl, ECM, DCM, M&A, Real Estate, Private Equity, Energy, tra cui: rifinanziamento da €6,4 miliardi del debito di acquisizione e di altri indebitamenti di Pirelli (luglio 2016), acquisizione di GE Capital Interbanca da parte di Banca Ifis, quotazione in Borsa di Enav Spa, emissioni obbligazionarie dei maggiori istituti bancari e aziende corporate, indagine della Procura di Trani su Standard & Poor's, tentativo di ricapitalizzazione di Banca Monte dei Paschi di Siena, Opa RCS e altre.

Matthew Layton, Managing Partner globale di Clifford Chance, ha commentato: “Gli importanti progressi conseguiti negli ultimi due anni sono il risultato della nostra strategia che pone il cliente al centro. Questi risultati sono guidati dall'impiego di risorse e investimenti finalizzati a generare il maggiore valore e i migliori risultati per i nostri clienti. Operiamo in un contesto di mercato altamente competitivo attraversato da continui cambiamenti. Lo stesso vale per molti nostri clienti che, di conseguenza, si rivolgono a noi con grandi aspettative, non solo in termini di qualità e livello di servizio. Ricercano anche un rapporto di fiducia con un partner che sia al loro fianco per individuare soluzioni innovative alle sfide più complesse e che abbia la capacità di investire in competenze, expertise, processi, tecnologie. Confrontarsi con queste aspettative è fondamentale per il nostro successo. Sono molto grato per la continua fiducia che i clienti ripongono in noi. Sono certo che continuando a porre le loro esigenze al centro della nostra strategia, raggiungeremo il nostro obiettivo di essere lo studio legale globale di riferimento per le realtà leader nel mondo di oggi e di domani".

 

 

Qui di seguito i principali highlights:

·         Ricavi in crescita dell'11% (rispetto all'anno precedente) a 1,83 miliardi di euro a livello globale

·         Profit per equity partner (PEP) a 1,64 milioni di euro, registrando un aumento del +12% anno su anno e del +23% sugli ultimi due anni

·         Continental Europe: 33% dei ricavi dello Studio, come UK, seguita da Asia Pacific, Americhe, Middle East

 

 




            

Ultimi commenti degli utenti

Nessun commento







cfsrating



Powered by Share Trading
Everlasting