Stocks it
FinanzaeDiritto sui social network
19 Ottobre 2018  le interviste  |  professionisti  |  chi siamo  |  forum  |  area utenti  |  registrati

            




Aumentano i prezzi della produzione in US

9 Maggio 2018 - Autore: Redazione


L’indice dei prezzi negli Stati Uniti è aumentato dello 0,3% mese su mese a marzo.  Il benchmark risulta superiore sia al dato precedente (0,2%), sia alle aspettative di mercato dello (0,1%). Esaminando nel dettaglio, i prezzi dei beni sono aumentati dello 0,3%, recuperando da un calo dello 0,1% a febbraio, spinto dall'aumento dei prezzi degli alimentari (2,2% rispetto a -0,4%) mentre il costo dell'energia è diminuito ulteriormente (-2,1% rispetto a -0,5%). Inoltre, i prezzi dei servizi sono aumentati dello 0,3% a marzo, lo stesso ritmo del mese precedente. L'indice core, che esclude cibo ed energia, è avanzato dello 0,3%, anche al di sopra del consenso di mercato dello 0,2%. 

Cambiando l’orizzonte di analisi su base annua, i prezzi alla produzione sono aumentati del 3% e l'indice core è salito del 2,7%. Passanda ai dati storici, negli ultimi 5 anni il valore massimo dell’indice sui prezzi della produzine USA di 3,1% è stato raggiunto a dicembre del 2017, invece il minimo di -1,6% risale a novembre del 2015. Guardando i dati mensili, il dato massimo di 0,8% è stato attestato a luglio del 2013, invece il minimo di -0,8% risale a febbraio del 2015.

 




            

Ultimi commenti degli utenti

Nessun commento




Tag

finanza 




cfsrating



Powered by Share Trading
Everlasting