bpprime
FinanzaeDiritto sui social network
18 Ottobre 2018  le interviste  |  professionisti  |  chi siamo  |  forum  |  area utenti  |  registrati

            




2018, anno delle opportunità sprecate

1 Giugno 2018 - Autore: Redazione


La guerra commerciale, che comporta l’aumento del prezzo delle materie prime, l’aumento del prezzo del petrolio e la stretta monetaria hanno portato ad un rallentamento dell’economia.

Si teme che prima delle elezioni di medio termine di novembre il presidente USA Trump alzerà la posta in gioco imponendo le tariffe proposte per il settore automobilistico europeo. I dazi imposti sul settore automobilistico peserebbero molto di più rispetto quelli imposti su acciaio e alluminio in quanto le esportazioni di auto sono superiori di 5 volte rispetto quelle della coppia di metalli.

Parlando di misure fiscali si attende la dichiarazione FOMC del 13 giugno. Nel frattempo l’ex FED Lael Brainard ha affermato che l’atteggiamento della FED sta diventando obsoleto, facendo pensare un cambiamento falco. In questa situazione il dollaro rimane forte e si prevedono buone performance per lo yen.

 

Linda Tommasi




            

Ultimi commenti degli utenti

Nessun commento






cfsrating



Powered by Share Trading
Everlasting